BCExit

Angelo Marinoni

DRAGHI NON MOLLA PRESA, DECISO CONTRO RISCHI DEFLAZIONE

Esattamente come alle elezioni amministrative e politiche anche in caso di referendum di valenza internazionale come nel caso della permanenza brittanica nell’Unione Europea tutte le varie fazioni rivendicano una quota di vittoria, il caso del referendum britannico non fa eccezione, con la constatazione che onestà intellettuale imporrebbe a tutti i protagonisti dell’ultimo cupodramma di Albione di meditare sulla propria quota di sconfitta. Continua a leggere

Kairos. Che Albione se ne vada!

Mauro Fornaro

2015%2F04%2F21%2F72%2Fqueen.41320

Kairos, che non è Chronos, per i Greci era il tempo qualitativo degli eventi epocali, momenti di svolta e dunque anche di occasioni storiche. L’Europa, dovendo ormai superare  il disappunto dei tanti –  forse la maggioranza di italiani e di europei  dell’UE  – per i risultati del referendum in Gran Bretagna, si trova in un frangente critico, che può significare l’inizio dello sfascio dell’Unione o al contrario l’occasione di un rilancio. Continua a leggere

Il PD ed i ballottaggi del 19 giugno

Massimo Brina (*)

brina-pd-alessandria

L’esito del secondo turno alle elezioni amministrative 2016 ha lasciato l’amaro in bocca a molte forze politiche, dico molte perché in realtà il risultato è decisamente eterogeneo per tutti, atteso che in molti comuni il M5S ha raggiunto appena il 10% dei voti ed in altri il centrodestra ha perso amministrazioni importanti in territori dove aveva consolidato la sua egemonia. Continua a leggere

Uscita di insicurezza

Il punto  Marco Ciani

exit from the eurozone concept

Con ogni probabilità ci vorranno diverse settimane per registrare fino in fondo le innumerevoli implicazioni che comporta l’uscita del Regno Unito dall’UE.

Non sfugge ormai a nessuno che vi saranno conseguenze economiche e finanziarie, ma soprattutto politiche. Alcune su scala locale. Altre a livello continentale. Altre ancora, infine, impatteranno direttamente sullo scenario globale. Continua a leggere

Genesi e prospettive della sinistra democratica

Domenicale Agostino Pietrasanta

gty_john_kennedy_1960_thg_120227_wg

Un carissimo amico, collega di tempi vissuti con entusiasmo e ricordati con qualche nostalgia, dopo aver commentato un mio scritto (La corda pazza della politica) con registro anche troppo lusinghiero, ha fatto seguire una battuta sulla necessità di una sinistra senza troppi aggettivi; di tale sinistra gli Italiani non sembrano avvertire la necessità. Continua a leggere

Crisi politica e perdita di senso

Daniele Borioli (*)

DAVID CAMERON GREETS MATTEO RENZI AT DOWNING STREET

(La discussione avviara da Ap sul futuro della politica si arricchisce, a poche ora dalla Brexit, di un prezioso contributo da parte del Senatore Borioli. Segue gli interventi di Marco Ciani, con Politica, Giacomo D’Alessandro, con Sale della terraFranco Livorsi, con Fare politica nel mondo d’oggi,  Carlo Baviera con Quando destra e sinistra non soddisfanoAngelo Marinoni, con Un po’ di Politica e Patrizia Nosengo, con  Tra elezioni amministrative e referendum di ottobre: riflessioni sparse sulla democrazia del leader e sul futuro della democrazia).

Intervengo tardi e, con colpevole ritardo, sul tema della crisi della politica che è stato apertor su “Appunti” dal contributo di Marco Ciani del 30 marzo scorso. Ma questo mi dà l’opportunità di farlo dopo la chiusura di un turno elettorale amministrativo che, secondo, molti, ha terremotato in via definitiva il sistema politico italiano. Continua a leggere

Svolta e rilancio Europa

Carlo Baviera

brexit5

In questi ultimi anni ciò che l’Europa (le sue Istituzioni e la sue direttive) trasmetteva a noi poveri terreni, erano normative che tendenzialmente peggioravano le condizioni di produzione locale e la loro qualità.

Altri segnali chiedevano di adeguare i Bilanci per contenere i debiti e i deficit nazionali: cosa giusta, da condividere e applaudire. Peccato che ciò si riversasse sostanzialmente alle spese per il welfare o a quelle per cultura e istruzione. Continua a leggere