Richelieu fuori tempo e fuori luogo

Agostino Pietrasanta

Senza nome

Un autorevole quotidiano ha pubblicato, giorni addietro, un editoriale tanto interessante quanto pregevole in cui si affermava la continuità della forza nazionale della Francia; in particolare veniva sottolineata la tradizione cui Macron si rifarebbe, a cominciare da Richelieu.

Al netto del mio approccio personale, molto meno autorevole e/o dei possibili fraintendimenti, rimango perplesso. Certamente è vero che una tradizione della Francia ha spesso proposto una prospettiva che la faceva guardare all’Europa con finalità di potenza interna, ma mentre Richelieu e Mazzarino (ma soprattutto il primo) così facendo, guardavano avanti, Macron, come tutti in Europa, guardano indietro e della tradizione più che interpreti sono prevalentemente succubi. Continua a leggere

Se n’è andata la più grande. Jeanne Moreau scomparsa a 89 anni nella sua Parigi

Nuccio Lodato

«La faccia meravigliosa della Moreau, che come la Garbo esprime talmente
tanto di per sé, per il solo fatto d’esser lì, da dare involontariamente corpo e
peso alle situazioni più vuote»

Alberto Arbasino, Ritratti italiani

Risultati immagini per jeanne moreau jules et jim

Nella sua sterminata filmografia, però, intendiamoci bene, non abbondano certo le “situazioni più vuote” cui si riferisce lo scrittore vogherese, alludendo esplicitamente alla Notte di Antonioni, film poco amato anche dalla sua protagonista femminile (ci si tornerà).

Pur se figlia del fondatore-proprietario del celebre ristorante “La Cloche d’Or” di Pigalle, a pochi passi dal Moulin Rouge e non distante dall’Opera (tra i frequentatori di allora Kessel, Cocteau, la Piaf con Cerdan), sceglie un’altra strada: recitare. Continua a leggere

Un vaso di terra cotta, senza vasi di ferro

Domenicale Agostino Pietrasanta

Risultati immagini per macron gentiloni

Sensazione spiacevole. Gli sgarbi, gli schiaffi all’Italia si susseguono a ritmo accelerato da tutte le parti “amiche” del disastrato continente europeo. Macron, il campione del liberismo della recente trascorsa campagna elettorale, nazionalizza i cantieri STX già acquistati per una quota di maggioranza da Fincantieri, come noto, complesso industriale già dell’IRI; e questo in spregio di accordi dell’era del predecessore Hollande. Continua a leggere

Giovani e politica

Marco Ciani

Immagine correlata

Ormai da diverso tempo ogni discorso che abbia per oggetto la politica suscita in buona parte degli italiani (ma non solo) un rifiuto istintivo. E sarebbe strano il contrario, considerando il teatrino inverecondo al quale assistiamo quasi quotidianamente. Da questa avversione sgorga una buona parte della protesta che si manifesta nei fenomeni dell’astensionismo per un verso, del populismo per l’altro. Sommati, i due eventi rappresentano un’ondata assai potente ed in crescita costante. Continua a leggere

Giovanni Bianchi: Credente pensante, umile, appassionato

Carlo Baviera

Risultati immagini per giovanni bianchi acli

Un altro pezzo del puzzle che compone la fotografia del cattolicesimo democratico e sociale degli ultimi decenni se ne è andato a ricomporre il mosaico che rende gloria al Padre Celeste in quella che è la vita nuova. Giovanni Bianchi avrà riabbracciato altri tasselli del mosaico quali Ardigò, Scoppola, Pedrazzi, Martinazzoli, Granelli, e i suoi predecessori Presidenti delle ACLI. Continua a leggere

Inventario, quasi sorprendente, di una nostra eccellenza Una provincia piena di musica

Nuccio Lodato

Sarà l’ orchestra del teatro Regio di Torino ad inaugurare il Festival Perosiano “Perosi 60”

Se ci guardiamo attorno, effettivamente, alla prima impressione sembrerebbe che non ci sia molto da stare allegri: i nostri capoluoghi territoriali -per non dire dei piccoli centri, che in certe ore della giornata parrebbero spopolati, e in altre mutati in case di riposo a cielo aperto- sembrano demotivati, disillusi, scettici: pare che la gente abbia perso, con le aspettative individuali e collettive, un po’ persino la voglia di stare al mondo e di godersi il dono dell’esistenza. Continua a leggere

In memoria di Giovanni Bianchi da Sesto San Giovanni

Andrea Zoanni

Risultati immagini per giovanni bianchi
Vi sono delle azioni che si desidera compiere per ricordare una persona, lasciandole nel tempo e nello spazio affinché qualcuno le possa raccogliere. Quando si tratta di scrivere non si deve cadere nella retorica fine a se stessa, ma non penso di correre questo rischio ricordando il Giovanni Bianchi da Sesto San Giovanni. Il 25 luglio si sono svolti i funerali, nelle vicinanze di casa sua, una cerimonia sobria e toccante, proprio come era lui.
Continua a leggere