I mici tipografi di Castelnuovo…(per la nostra «Festa Nazionale del Gatto»)

Nuccio Lodato

 All’indimenticabile memoria di ZEUS,
Gatto Nero incomparabile e insuperato

 [e al Micio Ignoto che solo, con la Madonna, vide
irrompere l’Angelo: Lorenzo Lotto, Annunciazione]

Risultati immagini per l'Annunciazione di Lotto a Recanati

Non ho mai amato le “Giornate” di qualsiasi tipo, inventate nel periodo più recente. Né quelle assurde e pretenziose, ancor che riguardanti cause decisive della politica e della salute (il Rifugiato, le malattie rare, la stessa Pace…) perché non è attraverso simili richiami multimediali inflazionanti che si possono affrontare seriamente i problemi di fondo. Continua a leggere

Annunci

Presentazione del libro “Il futuro che (non) c’è. Costruire un domani migliore con la demografia” di Alessandro Rosina – Sergio Sorgi

Nel prossimo appuntamento dei Giovedì culturali, l’Associazione Cultura e Sviluppo ospiterà Alessandro Rosina, professore ordinario di Demografia e Statistica sociale all’Università Cattolica di Milano. Con lui rifletteremo sulle grandi trasformazioni che connotano la nostra epoca e sul futuro del nostro Paese nel contesto europeo e globale. In tal senso, un’efficace chiave di lettura è offerta proprio dalla demografia, con la sua capacità di interpretare i mutamenti che rivoluzionano i rapporti fra le generazioni, la vita dei singoli e le loro interazioni. Continua a leggere

Janusz Korczak

Elvio Bombonato

Risultati immagini per Janusz Korczak

JANUSZ  KORCZAK  (Varsavia 1878 – Treblinka 1942)

Mi dici: è faticoso frequentare i bambini.
Hai ragione.
Aggiungi: perché bisogna mettersi al loro livello,
abbassarsi, scendere, piegarsi, farsi piccoli.
Ti sbagli.
Non è questo l’aspetto più faticoso.
E’ piuttosto il fatto di essere costretti
a elevarsi fino all’altezza dei loro sentimenti.
Di stiracchiarsi, allungarsi sulle punte dei piedi,
Per non ferirli.
Continua a leggere

Scomode verità

Marco Ciani

Se, come sosteneva il filosofo tedesco Friedrich Nietzsche i fatti non esistono, esistono solo interpretazioni allora ne consegue logicamente che ogni posizione è sostenibile, basta che sia ritenuta vera da qualcuno, fosse anche la più assurda (p.es. la terra è piatta, gli asini volano, etc.). Dipende tutto da come io vedo le cose.

La mia è una forzatura perché la tesi nietzschiana non andrebbe interpretata (per restare in tema) in senso assoluto, come sa chiunque abbia quattro nozioni in croce in materia. Ma non è questo che ci interessa qui approfondire. Continua a leggere

La vendetta postuma della contessa Cini. Lyda Borelli in mostra alla “sua” Fondazione veneziana, e non solo

Nuccio Lodato

Risultati immagini per Lyda Borelli primadonna del Novecento

Ha chiuso i battenti a Venezia il 15 novembre (dopo esservi stata inaugurata il 1° settembre, in coincidenza con la rassegna del Lido) la mostra Lyda Borelli primadonna del Novecento, alla Galleria di Palazzo Cini sul Canal Grande. Nel pomeriggio del 4 settembre era stato proiettato alla Fenice, introdotto da Matteo Pavesi e accompagnato da un trio femminile che ha eseguito il commento musicale originale, eccezionalmente composto da Mascagni, Rapsodia satanica di Nino Oxilia, nel centenario della realizzazione. Continua a leggere

Il castello di carte

Marco Ciani

Immagine correlata

Dietro suggerimento di un amico e grazie al traduttore di Google (purtroppo non ho studiato il francese) ho potuto leggere alcuni giorni fa una interessante intervista del quotidiano francese Le Figaro al giornalista Rod Dreher, redattore tra i più accreditati della rivista statunitense “The American Conservative”. ­­­­

Non entro nel merito (anche se vale la pena di leggerla, chi vuole la trova qui). A un certo punto della conversazione viene esposta la seguente affermazione “In una società sempre più individualista, tagliata fuori dalla tradizione, l’unica autorità che appare giustificata è l’ego”. Continua a leggere

Sabato, 2 dicembre a Casale: presentazione del libro di Sergio Favretto “Coraggio e passione – Riccardo Coppo – il Sindaco, le sfide”

Invito libro Coppo

Parteciperanno il Dr. Gianfranco Astori, Consigliere del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per l’Informazione, l’on. Guido Bodrato più volte Ministro e Parlamentare, il Prof. Renato Balduzzi membro del CSM. Continua a leggere