Il Monferrato area Lombarda

Qui Casale Monferrato Carlo Baviera

Senza nome

Alle fine mi sono stufato anch’io. Per anni ho cercato di spiegare a qualche amico che continuava a prendersela con e con i nostri politici locali ad Alessandria. Gli ho spiegato che non sempre e non per tutti era così; che nei partiti, almeno quelli seri, le proprie ragioni e quelle dei propri territori si difendono non con una visione campanilistico localista, ma sapendo esaltare i propri punti di forza all’interno di una visione ampia e articolata; che un territorio come il nostro non doveva impostare le sua politiche con l’altezzosità da Marchesato o continuando a contestare i vicini, ma promuovendo e coltivando alleanze con le aree circostanti; che era importante – in epoca di globalizzazione – avere progetti di collaborazione con altre zone limitrofe, per crescere insieme. Continua a leggere

Annunci

A proposito dello SHUNT di Novi Ligure

Qui Novi Ligure  Angelo Marinoni

È recente la richiesta del nuovo Sindaco di Novi Ligure di riconsiderare il progetto della parziale circonvallazione ferroviaria della sua città, definita shunt; tale opera eviterebbe che i treni in transito provenienti e diretti al Terzo Valico con destinazione e origine Alessandria (quindi Torino o Novara) percorrano la linea ordinaria che attraversa la città di Novi Ligure. Continua a leggere

Riequilibrio

Qui Alessandria  Giorgio Abonante

ri.jpg

Parto subito dalla mia personalissima valutazione generale: occasione persa. I soliti interessi di breve respiro hanno impedito di compattare il Consiglio comunale su piano di riequilibrio solido da inviare alla Corte dei Conti e su una proposta forte da avanzare al Legislatore.

Un ente come il Comune di Alessandria che i compiti a casa li fa da sette anni deve godere di un trattamento diverso, non può sopportare ulteriori tagli come successo negli ultimi tre anni, periodo nel quale le assegnazioni finanziarie dello Stato sono passate da 17,5 mln circa del 2016 alla previsione 2019 di 15,5 mln (in particolare per le riduzioni sul Fondo di solidarietà e sulle compensazioni IMU). Continua a leggere

La Salita di Gian Piero

Rita Rossa (per conto dell’Associazione Casa Alpina San Paolo)

Risultati immagini per gian piero armano

Quante sono le parole che non siamo riusciti a dirci? Tante? Forse, ma sono tante le cose che ci siamo scambiati negli sguardi, nei gesti, negli abbracci.

Oggi a un anno di distanza da che Gian Piero non è più fisicamente con noi sentiamo ancora viva la sua presenza e sempre più grande è la nostalgia di un uomo come lui.

Abbiamo oggi, pur nel dolore della sua assenza, un porto sicuro perché ci ha lasciato gli esempi e la dignità della sua vita di uomo puro. Partigiano fino all’ultimo dei suoi giorni, ha continuato ad esserlo attraverso le parole che ci ha lasciato. Continua a leggere

La raccolta rifiuti e la zeppa ideologica

Qui Alessandria  Dario Fornaro

Immagine correlata

Lo avevamo subodorato. Senza particolare acume, visto che bastava aver vissuto – e tenerne qualche memoria – il fragoroso scontro, pre e post elettorale – tra la compagine Fabbio-leghista e quella di centro-sinistra (Scagni) in materia di raccolta domiciliare dei rifiuti domestici (o “porta-a-porta”). Continua a leggere

Chi è stato Enrico Foà

Giuliana Callegari

Immagine correlata

[La recente, bella notizia della chiusura per un anno della Sinagoga di via Milano per procedere finalmente a un suo ulteriore e più radicale restauro, e l’esperienza concomitante della redazione di una scheda a lui dedicata per l’imminente pubblicazione di Città Futura sugli 850 anni di Alessandria, mi hanno riportato alla mente questo articolo che Giuliana scrisse per l’allora mensile alessandrino La Città (marzo 1996). Era stato poi ripubblicato a introduzione degli Scritti di Enrico – Istituto Gramsci/Gruppo Cinema Alessandria, stesso anno – e di nuovo nella raccolta postuma dei testi di Giuliana: Cinema addio. Pagine ritornate 1975-1997, Falsopiano, Alessandria 2006. (Nuccio Lodato)]. Continua a leggere