Roma capoccia

Dario Fornaro

maroA ben vedere si tratta  però di “capocciata” nel senso che la Città Eterna ha sbattuto clamorosamente la testa in un buco di bilancio che viaggia per i 900 milioni di euro (867 per la precisione) vale a dire oltre 1700 miliardi delle vecchie lire. Nota a margine: abbiamo perso l’abitudine, o la necessità, o il gusto di fare, a fronte a certe cifre grandi, ma anche spicciole, da supermercato, la traduzione simultanea degli euro in lire d’antan e questo ci priva di certe emozioni da confronto nel tempo, o le ridimensiona ampiamente.

 La notizia  del deficit  romano è apparsa fugacemente domenica scorsa ed è stata ovviamente subito oscurata dal precipitare della situazione politica e governativa. Anche ad Alessandria, ove pure una certa “colleganza”  in disastro di bilancio, con la Capitale, e non solo, dovrebbe far drizzare le orecchie.

L’ottimo Marino, neo-sindaco “innocente”, dopo aver rimesso al predecessore la responsabilità del “buco” ereditato e dopo aver  preannunciato qualche taglio amministrativo e qualche vendita di beni comunali, ha  lanciato un accorato appello, come riferisce il Corsera, al Governo : “Dobbiamo salvare la Capitale e dobbiamo farlo assieme. Roma deve avere ciò che le spetta.  Chiederemo una mano ai parlamentari eletti a Roma, di ogni schieramento. O si è con la Capitale, o contro”.

 Qualcosa del genere lo abbiamo già sentito qui nei dintorni e abbiamo anche colto le prime delusioni in tema di soccorsi dal Centro. Certo che tra essere Capitale d’Italia e Capitale della Fraschetta (o Vicecapitale del Monferrato)  la differenza, in termini di “superiore attenzione”,  è drammatica. Onde a problemi simili (venti di default) possono pacificamente seguire esiti assai diversi in zona “chi paga”: quando, come e quanto. E’ il bello  della politica,no?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...